Newton Management Innovation

aiuta le aziende a competere nella complessità,

sviluppando l'intelligenza collettiva e sostenendo la necessaria

evoluzione del pensiero manageriale.

18%

delle 500 GLOBAL di Fortune attive in Italia

30%

delle Top100 di MedioBanca

You can’t manage the worker of the 21st century with a management style that was developed in the early 1900
Henry Mintzberg

Newton Management Innovation

Newton inoltre cura progetti multimediali e trans-mediali di engagement, infotainment ed edutainment; cura

edizioni e titoli di divulgazione e approfondimento di tematiche manageriali ed è

promotrice di iniziative di azione sociale sul territorio

CHI SIAMO

Da più di dodici anni Newton Management Innovation si muove in esplorazione continua, senza porre confini al campo d’azione, con pochi ma decisivi bagagli di viaggio, condivisi dalle sue persone e ispiratori di scelte quali:

  • la contaminazione,
  • la passione,
  • la necessità di agire in contemporanea sulle emozioni e sulla testa delle persone,
  • la lettura complessa della realtà.

L’adozione del concetto di ESPLORAZIONE come bussola per navigare in un mondo ad elevata complessità fa sì che Newton abbia un’identità difficile da dichiarare, poiché emerge dalle esperienze multiformi che produce con i clienti e, al contempo, un’identità facile da percepire per i clienti stessi, poiché l’esperienza è sempre segnata dall’innovazione, dalla passione e dall’energia.

Newton lavora sul fronte della complessità. Temi, filosofie, metodi e know-how sono originati dalle esperienze su questo fronte e sono concepiti per lavorare su di esso.

Newton supporta le aziende nel confronto con la complessità, adottando un approccio che va oltre le “discipline”, ispirato dalla necessità di affrontare i temi complessi in modo “complesso”, cioè attraverso l’adozione di alcuni principi di lavoro:

  • la contaminazione e decompartimentazione di saperi e contributi
  • la creazione di contesti che favoriscano “soluzioni emergenti”
  • l’"EDUTAINMENT" come strumento per favorire allineamento e apprendimento delle persone

Questo approccio rende il contributo di Newton “multiforme”, difficilmente inquadrabile in una definizione standard. Newton è un team in esplorazione che non adotta modelli ma porta sé stesso in qualunque iniziativa.

in cosa crediamo

Iniziamo col dichiarare in cosa non crediamo: non crediamo che affrontare i problemi in maniera disciplinare sia necessariamente efficace e non crediamo nelle “soluzioni disegnate”.

Noi crediamo:

  • nella capacità di creare contesti che mobilitino le persone e alzino il loro livello di energia (azioni “emergenti”)
  • nella necessità di sapersi muovere nell’ambiguità, in cui assume maggiore importanza fare le giuste domande piuttosto che avere le risposte corrette
  • nella capacità di governare “concetti nomadi”, che non appartengono alle funzioni e richiedono la contaminazione di saperi (innovazione, gestione della conoscenza, valorizzazione delle persone, capacità competitiva…)
  • soprattutto, nell’adozione di pensieri e azioni coraggiosi

EDUTAINMENT

Tecniche di regia teatrale, intrattenimento e televisione digitale si mettono al servizio dell'innovazione delle imprese. Nella generazione di esperienze di "edutainment", Newton Management Innovation usa il divertimento per coinvolgere le persone nel piacere di innovare. Dalla formazione sulle skills personali, agita secondo modalità metaforiche, ci siamo avviati verso la costruzione e narrazione di storie che riguardano l'azienda per la quale operiamo, gli specifici processi, le aree di sviluppo organizzativo.

La memoria collettiva vive di zapping. La vita in diretta fuori e dentro le aziende è fatta di episodi che catturano a tal punto l'attenzione del pubblico da essere dimenticati una settimana dopo e sostituiti velocemente nell'agenda setting. Se il mondo gira sempre più in fretta, se i canali dell'apprendimento sono ormai infiniti, la via è libera per un concetto di gestione d'impresa fondato sull'interazione di mondi, linguaggi e competenze. Così per parlare di riorganizzazione aziendale si può ricorrere ai moduli del varietà.

L'edutainment di Newton è stato oggetto di ricerche presso numerose università italiane. L'approccio ha catturato l'attenzione delle maggiori testate (dal Corriere della Sera a Repubblica, da Panorama all'Espresso, da Il Sole 24 Ore a Italia Oggi).

La Presidenza della Repubblica Italiana, in occasione del primo palio della rappresentazione d'impresa, ha riconosciuto il "valore sociale" del teatro d'impresa, “strumento di comunicazione altamente innovativo, capace di coniugare l'espressività del linguaggio teatrale con le nuove metodologie della formazione".

Semplicemente a partire dal 2001 abbiamo definito lo stile italiano dell'edutainment, giocandolo sui toni dell'umorismo e della commedia.

E ne siamo orgogliosi!

Newton è Gruppo 24 ORE

Newton Worldwide

Il Network internazionale
Grazie allo sviluppo di partnership internazionali con il network Insights, presente in oltre 40 paesi, alle certificazioni internazionali di molti nostri consulenti (ICF - International Coaching Federation) e alla nostra sede di Londra, aperta nel 2012, Newton Management Innovation (e NewtonLab) sono in grado di gestire progetti complessi a livello internazionale.
Alcune Case History Worldwide
Ideazione e realizzazione di un programma di allineamento sui temi della Customer Satisfaction rivolto a tutto il personale delle banche estere (Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Albania, Ungheria, Egitto) di uno dei principali istituto di credito europei. Nell’arco di due anni sono state realizzate in ciascun Paese due edizioni di eventi formativi a cascata, supportati dalla realizzazione di due video-fiction.
Ideazione e realizzazione di percorsi di formazione tecnica e comportamentale multimediali in lingua inglese, oltre che di programmi di cambiamento culturale, rivolti alla popolazione aziendale (circa 17.000 collaboratori di oltre 60 nazionalità) di una primaria azienda internazionale operante nel settore turistico. Queste attività continuano senza interruzioni dal 2003 ad oggi.
Ideazione e realizzazione di un progetto di consulenza per una primaria multinazionale operante nella produzione di componenti elettronici a semiconduttore. L’obiettivo del progetto era la mappatura delle culture aziendali delle diverse location operative in Cina, Stati Uniti, Francia e Italia, nell’ottica di favorire sinergie e collaborazione tra le diverse unità operative dislocate in 3 continenti diversi.

NEWTON È GRUPPO 24 ORE

Il Gruppo 24 ORE, perseguendo l'obiettivo di estendere la sua gamma di servizi formativi e di consulenza alle imprese, ha acquisito nel 2008 il 60% del pacchetto azionario di Newton Management Innovation, identificata come la realtà più innovativa nel mondo della formazione manageriale, in termini di contenuti e linguaggi.

Newton è parte integrante del Gruppo 24 ORE, nell'ambito dell'Area Formazione ed Eventi.

< Torna Indietro

LA STRUTTURA SOCIETARIA

NEWTON MANAGEMENT INNOVATION S.p.A. è una società soggetta all'attività di direzione e coordinamento de Il
Sole 24 ORE S.p.A.
(nell'ambito dell' AREA FORMAZIONE ed EVENTI), gestita con un sistema di governo societario tradizionale.
La composizione degli organi sociali è la seguente

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (7 MEMBRI)

  • Valentina Montanari (Presidente)
  • Alessandro Araimo (Consigliere e membro Comitato Esecutivo)
  • Andrea Beretta (Consigliere Delegato e membro Comitato Esecutivo)
  • Alessandro Cravera (Consigliere)
  • Luigi Predieri (Consigliere)
  • Nicola Fedel (Consigliere Delegato e membro Comitato Esecutivo)
  • Edoardo Zecca (Consigliere e membro Comitato Esecutivo)

COLLEGIO SINDACALE

  • Stefano Berton (Presidente)
  • Giancarlo Zanini
  • Domenico Salerno

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

  • Il Sole 24 Ore S.p.A.
  • Alberto Fedel
  • Nicola Giunta
  • Andrea Beretta
  • Andrea Notarnicola
  • Alessandro Cravera
  • Alessandro Pedrazzini
  • Massimo Targa
  • Nicola Fedel

Persone

people name

EVA CAMPI

Chi sono

Psicologa, assessor, trainer e consulente in contesti internazionali e multiculturali.

Cosa faccio in Newton

Già HR Coordinator in una nota multinazionale giapponese, approdo in Newton nel 2013. Esprimo il mio meglio nei processi di cambiamento, nello sviluppo delle competenze manageriali e nel design organizzativo.

In più

Appassionata di arti marziali, arte e musica, attingo da questi mondi per creare metafore organizzative coinvolgenti e unconventional.
people name

EMMANUELE MARGIOTTA

Chi sono

Consulente, formatore, speaker, autore, interprete. Collaboro dal 2001 con le principali aziende italiane per interventi orientati al cambiamento di cultura, skill comportamentali e manageriali, sia in aula che outdoor.

Cosa faccio in Newton

Progetto e realizzo prodotti e format di comunicazione basati su linguaggi e schemi mutuati dal teatro, dal cinema e dalla televisione: web tv, radio, fiction, e-learning, social media. Mi occupo, inoltre, dell'ideazione, della gestione e dell'animazione di eventi live.

In più

Preferisco ridere, non fermarmi, ascoltare o suonare musica (solo quella buona) e, prima o poi, tornerò al mare.
people name

PATRIZIA GARIS

Chi sono

Consulente senior di Newton Management Innovation dalla fondazione, docente su temi di management presso la Business School de Il Sole 24 Ore. Da anni collaboro con le principali aziende italiane e multinazionali su progetti di change management e di sviluppo manageriale.

Cosa faccio in Newton

Svolgo attività di progettazione, gestione ed erogazione di percorsi formativi nell’ambito dello sviluppo comportamentale e manageriale e seguo progetti di consulenza finalizzati al disegno e all’implementazione di sistemi di performance and competence management e per il miglioramento organizzativo.

In più

Grazie a questo lavoro, posso anche viaggiare e leggere (durante gli spostamenti): due passioni che in questo modo riesco a coltivare. Sono coautrice de “La Guida del Sole 24 Ore alla Vendita” (il Sole 24 Ore, 2008) e de  “La valutazione dei dirigenti nella Pubblica Amministrazione” (Franco Angeli Editore 1998).
people name

ALBERTO FEDEL

Chi sono

Uno dei partner di Newton.

Cosa faccio in Newton

Parlo (benino) a pubblici dai 10 ai 5.000 partecipanti su tutte le aree tematiche di competenza di Newton.

In più

Ho scritto una decina di libri di management e ho avuto in aula oltre 200.000 mila persone di organizzazioni di ogni settore e dimensione.
people name

GIANLUCA RIZZI

Chi sono

Economista di formazione, dopo alcune esperienze nelle organizzazioni internazionali (Commissione Europea e Nazioni Unite), in Università (Bocconi) e nella consulenza per il risk management (Accenture), mi imbatto, un po’ per caso ma con somma felicità, nella consulenza organizzativa e di alta direzione, iniziando a occuparmi di grandi progetti di cambiamento attraverso attività come formazione, laboratori di innovazione, stakeholder governance, comunicazione (interna ed esterna) e sistemi di misurazione (di engagement, cambiamento e customer satisfaction). Sono convinto che l’efficacia di questi programmi passi (all’85%) attraverso l’adozione sistematica e creativa di un approccio olistico e interdisciplinare, cosa nella quale investo tante energie!

Cosa faccio in Newton

Approdo in Newton agli inizi del 2015 per dedicarmi alla progettazione e all’erogazione di formazione e consulenza alle organizzazioni che decidono di intraprendere percorsi di sviluppo, cambiamento e trasformazione.

In più

Le mie passioni sono il teatro (nella duplice veste di attore e spettatore), la lettura e il cinema (rigorosamente in sala!). Per controbilanciare l’eccesso di attività “intellettuali” che riempiono le mie giornate, mi dedico con grande cura alla cucina. Qui, come nel teatro, sono “attore” (soprattutto nella cucina tradizionale e ho, lo ammetto, la pretesa di preparare la carbonara meglio del 70% dei ristoranti milanesi!) e “spettatore” (ovvero vado in giro per Milano e l’Europa a testare la cucina etnica). Infine lo sport (leggi palestra), non è il mio forte ma ci metto tanto impegno!
people name

ANDREA NOTARNICOLA

Chi sono

Consulente, coach e autore. Da 15 anni mi occupo di integrare i linguaggi delle organizzazioni, della formazione, del video e del teatro.

Cosa faccio in Newton

Sono uno dei partner della società. Sviluppo programmi di innovazione culturale ed employee engagement per imprese di diversi settori. Dirigo progetti di education e comunicazione interna, con un focus sui temi della centralità del cliente.

In più

Viaggiatore, amo gestire programmi internazionali. Ho scritto diversi volumi di management e comunicazione e ho partecipato alla progettazione e all'erogazione di corsi universitari e post-universitari (docente a contratto e lecturer). Svolgo attività di training per l'associazione non profit "PARKS - Liberi e uguali".
people name

BEATRICE NIEDDA

Chi sono

Laurea in ingegneria, MBA in Bocconi, ho lavorato per oltre 25 anni in azienda, nel Commerciale e nel Marketing. Ho “frequentato” molti settori, dal toiletries agli occhiali, dal farmaceutico al mondo internet, dalla moda al design, e ho conosciuto la distribuzione in tutte le sue forme ed evoluzioni. Dopo molti anni nel ruolo di Direttore Marketing nel 2010 ho deciso di cambiare ottica e ho iniziato a fare la consulente, ruolo che ho affrontato con uno sguardo da persona di business e d'azienda.  

Cosa faccio in Newton

Consulente senior in Newton dal 2015, porto il contributo della visione di marketing ai progetti e lavoro alla trasformazione delle reti di vendita per accrescere le loro competenze di  marketing e comunicazione. Faccio progetti integrati marketing/vendite perché credo che le due aree non possano lavorare disgiunte. Insegno marketing allla Business School del Sole 24 Ore.

In più

Sono aperta al mondo e a ogni nuova esperienza, appassionata di montagna e del mare della mia Sardegna, lo sport mi è necessario così come la vita sociale, il cinema, il teatro e tutto quello che di bello offre la vita.  
people name

GIUSY BIFULCO

Chi sono

Sono un’attenta osservatrice affascinata dal mondo che mi circonda. Estroversa, flessibile, logica, tenace, perseverante e coraggiosa rimango ben ancorata alla realtà. Sempre pronta ad accettare nuove sfide, considero il miglioramento di me stessa un processo a lungo termine…il mio motto è chi si ferma è perduto!

Cosa faccio in Newton

Da oltre dieci anni mi destreggio  tra incarichi puramente amministrativi  ed esigenze dell’ultimo minuto.   Gare di appalto, qualificazioni, controllo di gestione, organizzazione trasferte, supporto ai progetti,  attività di segreteria e le “varie ed eventuali” impegnano la mia giornata tipo.

In più

La mia famiglia, gli amici, lo shopping sfrenato, la mia gatta, i bei libri, la tv, il cinema e la buona cucina, non necessariamente in questo ordine,  contribuiscono a rendere completa la mia vita.
people name

RITA PICCOLI

Chi sono

Laurea in Psicologia della comunicazione e Master in Human Resources presso la Business School de Il Sole 24, sono in Newton da gennaio 2010.  

Cosa faccio in Newton

Mi occupo della progettazione e coordinamento di learning-object e di eventi aziendali.

In più

Mi vanto di essere pugliese
people name

PINA LUCIANI

Chi sono

Laureata in Economia, dal 2000 opero nella consulenza e formazione aziendale curando la formazione di primarie aziende italiane e multinazionali. Ho sviluppato modelli didattici innovativi derivanti anche dal mondo dell’entertainment televisivo: reality, real tv, corporate blog, radio aziendali, podcasting per progetti ed eventi di comunicazione interna ed esterna, di cultura aziendale, di cambiamento e innovazione, di team building, di coaching individuale e di gruppo.

Cosa faccio in Newton

In Newton dal 2006, sono formatore nelle aree del comportamentale, delle soft skill e culture change, speaker per eventi e convention. La mia vocazione resta l'aula. Il mio ambiente naturale è il confronto e lo scambio di idee, pensieri, valori e conoscenze per la realizzazione e progettazione di format e percorsi innovativi tagliati ah hoc per i clienti.

In più

La mia passione più grande è il ciclismo "estremo". Pedalare 24h di seguito affrontando salite e discese, percorrendo strade bianche sterrate o perfettamente asfaltate, cadendo e rialzandosi. In fondo andare in bici non è che la grande metafora della vita.
people name

NICOLA GIUNTA

Chi sono

Laureato in Ingegneria e master in Gestione d'Impresa, dal 1991 opero nella consulenza di direzione sviluppando progetti nel campo della Formazione Manageriale, della Comunicazione e del Culture Change. Tra i soci fondatori di Newton Management Innovation, ho sviluppato uno specifico interesse per le metodologie innovative e la produzione video.

Cosa faccio in Newton

Gestisco clienti e progetti in tutte le aree di competenza di Newton, cimentandomi come formatore e speaker. Il mio interesse è però sempre più concentrato sulla applicazione di linguaggi e format mutuati dal mondo del teatro, della tv e dell'entertainment.

In più

Prendersi sul serio non sempre aiuta, per cui amo lavorare con quei clienti e quelle aziende che accettano la provocazione e il sorriso per provare a cambiare
people name

GIANLUCA CRAVERA

Chi sono

Sono consulente e formatore senior. L'esperienza della consulenza manageriale mi ha consentito di amplificare una curiosità innata verso differenti contesti ed esperienze. Credo da sempre nella contaminazione dei saperi, delle esigenze e delle passioni: è infatti questo l'approccio che preferisco avere quando mi confronto con i miei interlocutori.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di progettare ed erogare progetti di formazione e consulenza su specifiche esigenze, in particolare sui temi del change management, dello sviluppo commerciale e della CSR. Mi occupo quindi dell'ideazione di format di apprendimento in grado di rendere più concreti possibile gli effetti della formazione manageriale all'interno delle organizzazioni.

In più

Da oltre 20 anni mi occupo delle tematiche di sviluppo del Terzo Settore. Attraverso le attività di volontariato ho avuto la possibilità di conoscere il mondo non profit, individuando numerosi elementi che potrebbero trovare un effetto positivo all'interno delle organizzazioni aziendali. Da queste esperienze ho iniziato a sviluppare un diverso approccio alla CSR e un nuovo modo di pensare alla sostenibilità manageriale. Dal 2008 curo il blog managementsostenibile.it
people name

MASSIMO TARGA

Chi sono

Laureato in Scienze della Comunicazione e Master in Risorse Umane, sono Partner di Newton Management Innovation Spa e di Newton Lab Srl.

Cosa faccio in Newton

Impegnato dal 1999 nella consulenza HR, gestisco clienti chiave e guido programmi di formazione nell’ambito dello sviluppo comportamentale, commerciale e manageriale e di consulenza per il miglioramento organizzativo. Sono project leader di programmi di culture change implementando piani di internal marketing e comunicazione interna live ed in distance, attraverso metodologie, format e linguaggi edutainment.

In più

Sono formatore accreditato Insights™ e docente presso la Business School de Il Sole 24Ore ed autore di testi e articoli di cultura manageriale.
people name

NICOLA FEDEL

Chi sono

Sono uno splendido quarantenne, con una formazione giuridica alle spalle e una passione per il cinema. A parte questo, sono uno dei fondatori di Newton, formatore e consulente oltre che autore di fiction aziendali.

Cosa faccio in Newton

Momentaneamente faccio il consigliere delegato di Newton Management Innovation. In genere, gestisco progetti di formazione manageriale, e-learning e comunicazione interna e sviluppo costantemente nuovi corsi e format didattici di edutainment ispirati al mondo della letteratura, del teatro, della televisione e della storia.  Faccio parte della faculty della  Business School de Il Sole 24 ORE. Tra i libri che ho scritto, tengo particolrmente a "L'importanza di chiamarsi ULISSE".

In più

Mi occupo di ricerca storica andando in giro per gli archivi italiani ed europei a caccia di documenti sulla Resistenza.
people name

ALESSANDRA CIARI

Chi sono

Sono una serena quarantenne con tanta voglia di mettersi in gioco, pur non avendo una laurea in tasca ma con “abbastanza” esperienza sul campo. Mi sono buttata nel mondo del lavoro come un bambino che vuole imparare a camminare da solo senza l’aiuto dei genitori e che, dopo essersi sbucciato per bene le ginocchia, inizia a correre. Curiosità, tenacia e testardaggine mi hanno permesso di confrontarmi con realtà che non mi appartenevano o che non ritenevo nelle mie corde.

Cosa faccio in Newton

In Newton da sempre, gestisco l’amministrazione di due società che, insieme, fatturano 10 milioni di euro (e, quando è iniziata questa avventura, in Newton fatturavamo 2 milioni). Posso ritenermi più che soddisfatta perché in Newton ho trovato dei veri maestri che mi hanno permesso di crescere insieme a loro e di portare le mie esperienze professionali a un livello gestionale che, solitamente, richiede “un master alle spalle”.

In più

Essendo io una “donna moderna”, nel mio tempo libero mi piace molto prendermi cura della mia persona, parrucchiere, beauty farm, shopping, famiglia, amici, amori... Facendo un lavoro che richiede molta concentrazione, adoro la tranquillità e, quando stacco la spina, mi piace camminare in un prato verde con il calore del sole che mi riscalda la pelle o la pioggerellina leggera che scende. Cose molto semplici che ho scoperto da pochi anni e che mi tengo molto strette!
people name

MARCO MAGLIONE

Chi sono

Consulente nell’area Risorse Umane, con specializzazione in progetti di sviluppo. Laureato in Economia e Commercio, ho frequentato un Master in Business Administration presso la University of Otago in Nuova Zelanda.

Cosa faccio in Newton

Metto a disposizione dei clienti la mia esperienza pluriennale, maturata gestendo progetti in ambito nazionale ed internazionale, in particolare nell’ambito della crescita manageriale delle persone, dell’implementazione dei modelli di competenza (manageriale ed emotiva), dei sistemi di performance management e della gestione di percorsi di sviluppo della leadership. Sono un coach certificato presso l’ICF (International Coaching Federation).

In più

In attesa di potermi dedicare completamente alla progettazione (e realizzazione) di un giro del Mediterraneo in barca a vela (non in solitario…), cerco di cogliere ogni occasione che i clienti mi offrono per apprendere ed aumentare la mia consapevolezza sui tanti paradossi del management moderno, col dichiarato scopo di sfidarne i luoghi comuni e l’opinione prevalente.
people name

ALESSANDRA CATTANI

Chi sono

Laurea in Economia, master in Gestione d’azienda.  Da circa 20 anni svolgo attività di consulenza e formazione nelle aziende conducendo progetti di Sviluppo manageriale e comportamentale e di comunicazione organizzativa. Sono docente presso la Business School de Il Sole 24 Ore e accreditata come coach e formatore con il sistema Insights Discovery.

Cosa faccio in Newton

Consulente senior in Newton Management Innovation dal 2000, progetto e conduco interventi di formazione sui temi del change management, integrazione culturale, customer satisfaction, sviluppo del ruolo manageriale, lavoro in team e efficacia delle comunicazioni scritte.

In più

Sono una persona che affronta la vita privata e il lavoro sempre con grande serietà ma con altrettanta leggerezza: atteggiamento positivo, sorriso e calma sono infatti le caratteristiche che gli altri mi riconoscono maggiormente.
people name

MASSIMO RU

Chi sono

Svolgo attività di formazione, coaching e gestione di eventi aziendali nei campi delle competenze soft e della comunicazione interpersonale. Mi sono laureato all'Università di Economia e Commercio di Torino, nel 1996. Ho sviluppato un profondo interesse per le materie che riguardano la comunicazione interpersonale. Sono Coach certificato ICF, con un corso sull'Executive Coach presso Il Teleos Institute di Philadelphia ed ho conseguito la certificazione Insights.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di progettazione ed erogazione di programmi formativi, coaching ed eventi aziendali nei campi della Leadership, Vendita, Public Speaking, Formazione Formatori, Time Management e delle altre competenze relative alla comunicazione interpersonale.

In più

Ho un passato da sportivo, essendo Maestro di Sci ed Allenatore Nazionale, ma ormai prediligo soltanto le uscite in baita con gli amici.
people name

ALBERTO VARRIALE

Chi sono

Laureato in Economia e Commercio a Napoli, ho lavorato per 10 anni in importanti aziende nei settori del marketing e delle vendite. Nel 2005, ho deciso di fare il grande salto entrando nel mondo della formazione e ancora oggi sono convinto di aver fatto la scelta più bella e coinvolgente di tutta la mia vita lavorativa.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di formazione, avendo approfondito nel corso di questi anni le competenze legate ai temi della comunicazione, della vendita, della leadership e soprattutto del coaching. Inoltre ho progettato, gestito eventi e contestualmente sono stato coinvolto come attore in diverse produzioni video realizzate per aziende italiane ed estere.

In più

Da sempre appassionato di qualsiasi attività legata all’utilizzo della voce, adoro la musica jazz e, quando posso, mi diletto ai fornelli.
people name

SABRINA PIZIO

Chi sono

In Newton fin dalla fondazione, sono membro dello staff di Milano.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di acquisti, amministrazione, pianificazione e di viaggi. La mia specialità sono gli itinerari complessi e la logistica legata agli spostamenti dei consulenti.

In più

Ho praticato a livello agonistico sci di fondo e Biathlon, sport che mi ha insegnato a non mollare mai!
people name

ANDREA BERETTA

Chi sono

Laureato in filosofia, sono Partner e fondatore di Newton Management Innovation e di Newtonlab. Sono coautore di Zzzoot Fulminati in Azienda, molto più di una profetica satira del mondo delle imprese.

Cosa faccio in Newton

Momentaneamente faccio il consigliere delegato di Newton Management Innovation. In genere: affianco le aziende nella progettazione e gestione di programmi di cambiamento culturale e di brand engagement; intervengo in qualità di speaker e/o di chairman in eventi corporate; faccio attività di coaching e di team coaching; ; ho conseguito la certificazione Insights.

In più

Prima di dedicarmi a Newton, ho lavorato nel mondo no profit in progetti di prevenzione del disagio giovanile e della tossicodipendenza. Ho terminato la mia carriera nella casa circondariale di San Vittore, Milano.
people name

STEFANO PACE

Chi sono

Ho iniziato come giornalista, scrivendo su riviste d’elettronica e automotive, poi ho ricoperto il ruolo di direttore commerciale in una nota azienda di prodotti per l’Home Entertainement, approdando alla professione di consulente nel 1994. Sono in Newton dal 2012.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di consulenza e di formazione, soprattutto nei settori che mi piacciono di più, quello dell’automotive e dell’IT. Da qualche anno progetto seminari formativi con soluzioni d’edutainment indoor ed outdoor.

In più

Buona forchetta e discreto cuoco, nei momenti liberi sono costantemente impegnato nel mio hobby preferito: stare con i miei figli
people name

MAURO GAMBINI

Chi sono

Praticamente muto fino ai 16 anni, sviluppo di conseguenza una discreta competenza nella scrittura, peraltro poco apprezzata fino all’Università, dove mi laureo in Lingue (paradossale, nevvero?). Poiché l’attività di traduttore prelude a una vita di stenti, entro nel magico mondo della consulenza (e per pigrizia ci resto).

Cosa faccio in Newton

In Newton da prima che nascesse, scrivo sceneggiature per video di formazione e comunicazione interna, in inglese e italiano; scrivo, traduco e localizzo testi, presentazioni e manuali; correggo bozze in diverse lingue; monto video; partecipo alla creazione e realizzazione di attività di formazione esperienziale, fornisco supporto in inglese e italiano a chi lo chiede.

In più

Tutta questa fatica per pagarmi due viaggi all’anno in giro per il mondo e annoiare il prossimo con centinaia di foto mediocri. PS: vorrei saper scrivere come Don Winslow e Graham Greene, segnare come Marco Van Basten e far ridere come P.G. Wodehouse. Mi sa che ho sbagliato tutto nella vita.
people name

MASSIMO CALÌ

Chi sono

Laureato in economia e commercio, una prima vita come Venditore in multinazionali di servizi; una seconda vita come Trainer di vendita aziendale; una terza in ambito HR occupandomi di people management, consulenza organizzativa, change management e talent development.

Cosa faccio in Newton

Intreccio le mie anime (vicinanza e sensibilità alle esigenze di business, consapevolezza delle dinamiche in aziende complesse e competenze HR) per migliorare la vita e i risultati dei miei Clienti, ascoltandoli per realizzare aule ed eventi aziendali che divertano, facciano pensare e siano utili a chi li prova (wow!) su temi legati a comunicazione, vendita, cambiamento, gestione delle persone, leadership.

In più

Ipnotizzato dalla narrazione, l'immagine e i comportamenti possibili, mi tuffo in full immersion di cinema, recitazione, scrittura, arti visive. Suono il basso in una punk-rock band (solo per memorabili concerti d'addio). Talvolta mi ritaglio momenti in cui annoiarmi.
people name

CHIARA ROMERSA

Chi sono

Facendo convivere, senza apparenti sforzi, razionalità e impulsività, mi diplomo al liceo Classico a Bologna e mi laureo in Ingegneria Gestionale (con tanto di Erasmus in Francia), mentre in parallelo coltivo, con altrettanto entusiasmo, la mia passione per il palcoscenico, recitando e scrivendo testi per il teatro.

Cosa faccio in Newton

L’argomento della mia tesi, “L’integrazione culturale nei processi di fusione: Il caso Datalogic”, già prefigura la mia curiosità ed interesse per le dinamiche relazionali e i processi di change nelle organizzazioni, che trova naturale evoluzione in Newton, dove mi occupo di formazione manageriale, consulenza di direzione, gestione e conduzione di eventi aziendali; riesco a dare seguito alla passione per la recitazione occupandomi di scrittura e interpretazione di produzioni video e direzione di progetti multimediali.

In più

Tendo a buttarmi con entusiasmo nelle cose che amo fare, che si tratti di mangiare, guardare film e serie TV, scoprire nuovi autori e leggerne l’intera bibliografia prima di scovarne di nuovi.
people name

ALESSANDRO PEDRAZZINI

Chi sono

Partner di Newton Management Innovation, docente su temi di management, strategia aziendale e commerciale presso la Business School de Il Sole 24 Ore. Ho vissuto una lunga esperienza in primarie aziende, gestendo progetti di sviluppo di nuovi servizi/prodotti e modelli di distribuzione.

Cosa faccio in Newton

Svolgo attività di consulenza e formazione sulle componenti relazionali e strutturali dell’organizzazione, in processi di cambiamento organizzativo, innovazione e posizionamento strategico. Sono nati in questo ambito progetti per governare la comunicazione dal management ai diversi livelli dell’organizzazione, volti ad attivare processi d’innovazione per  nuove modalità di business, di allineamento e formazione per le reti di vendita italiane ed europee ad un nuovo modo di relazione con il cliente finale, di allineamento tra diversi livelli aziendali su valori e comportamenti per raggiungere il progetto d’impresa.

In più

Autore di numerose pubblicazioni tra cui “Decidere, coinvolgere, innovare: idee per l’eccellenza” (Assolombarda, 2012), “La guida del Sole 24 Ore alla Vendita” (Il Sole 24 Ore, 2008-2013), “Il management delle reti indirette”(Il Sole 24 Ore, 2010), “Valorizzare le persone per valorizzare l’azienda: ovvero, ogni impresa ha le persone che si merita”(Assolombarda, 2013).  
people name

ALESSANDRO CRAVERA

Chi sono

Partner e fondatore di Newton Management Innovation, sono docente di Economia e Gestione delle Imprese presso ISIA Design Pordenone e di Leadership e Strategia Aziendale presso l’Executive MBA e il Master HR organizzati dalla Business School de Il Sole 24 Ore.

Cosa faccio in Newton

Mi occupo di “Management Innovation”, ovvero di ripensare l’organizzazione, la gestione e la strategia d’impresa in coerenza con le dinamiche evolutive dei sistemi complessi e di supportare le imprese nella loro evoluzione. In questi anni ho gestito progetti di change management e di sviluppo manageriale per alcune tra le principali aziende italiane e multinazionali.

In più

Dal 2007 gestisco la rubrica “Back to Basics” su L’Impresa, rilettura dei classici approcci di management alla luce della scienza della complessità. Sono autore di numerose pubblicazioni in Italia e all’estero, tra cui “Competere nella Complessità” (ETAS, 2008), “The negentropic role of redundancy in the processes of value creation and extraction and in the development of competitiveness,” (E:CO Organization & Complexity, 2012) e “Guida ai classici del management nell’era della complessità” (Il Sole 24 Ore, 2012).